Altipiano cileno e boliviano in fuoristrada - Partenza 2 Ottobre

Deserti d'alta quota, lagune e salar

Il viaggio principe fra gli itinerari andini, un'esperienza straordinaria alla scoperta della spettacolare e grandiosa natura dei deserti d'alta quota. Un circuito oltre i confini geografici, dove la natura esprime forza e bellezza. Un'avventura da affrontare in buone condizioni fisiche e spirito di adattamento perchè svolta in aree remote e ad altitudine elevate (da 3800 a 4600 m-slm). Sull'altipiano si percorrono piste dissestate e polverose e le tappe possono essere lunghe e faticose. L'organizzazione prevede i trasferimenti in pulmini in Cile e Bolivia, in fuoristrada 4x4 sull'altipiano boliviano (dal 6 al 9 giorno) con autisti esperti parlanti spagnolo e guide locali parlanti spagnolo (italiano in Bolivia). Nelle città sono previsti Hotel di ottimo livello 4/3 stelle. Sull'altipiano boliviano sono disponibili i Lodge Tayka: strutture confortevoli (camere con bagno privato) costruite con materiali del luogo e alimentate con energia solare. Nell’area del Norte Grande cileno le sistemazioni sono molto semplici. Assistenza H24 per tutto il viaggio.

Partenze individuali

tutto l'anno


Quote individuali di partecipazione in camera doppia

4 partecipanti € 4.400,00
Tasse aeroportuale e fuel surcharge (da riconfermare all’emissione) € 510,00
Assicurazione bagaglio-sanitaria-annullamento € 156,00
Partenze da altri aeroporti Su richiesta
Quota gestione pratica € 70,00

Quote di partecipazione
Il presente programma è basato su orari, tasse aeroportuali, tariffe dei trasporti e costi dei servizi a terra in vigore il mese di Maggio 2018.

Le quote di partecipazione sono espresse in Euro e intese per persona e sono state calcolate in base al cambio valutario: 1 Euro = 1,21 USD.

Le tariffe aeree sono state calcolate in base ad una specifica classe di prenotazione e compagnia aerea, in partenza da Milano. E’ possibile richiedere (con eventuale supplemento) la partenza da tutti gli altri aeroporti italiani.

Le quotazioni alberghiere sono riferite agli hotel indicati, o similari.

Qualora i servizi indicati non fossero disponibili al momento della prenotazione Earth si riserva il diritto di modificare le quote qui riportate, sulla base dei costi dei nuovi servizi confermabili.

Una variazione delle tariffe dei trasporti, dei costi dei servizi o del tasso di cambio indicati che dovesse verificarsi entro 20 giorni dalla data di partenza, determinerà una revisione delle quote.

Sono escluse dalla “quota di partecipazione” le tasse aeroportuali e l’eventuale sovrapprezzo carburante (fuel surcharge). Essendo tali costi estremamente variabili, sono indicati all’atto della prenotazione e verranno riconfermati all’emissione del biglietto aereo.

OPERATIVO VOLI PREVISTI:
IB3253    02OCT    Milano Linate/Madrid    1755 2015  
IB6833    03OCT    Madrid/Santiago    0010 0830  
LA 340    04OCT    Santiago/Calama    0852 1059  
LA 383    14OCT    Arica/Santiago    0853 1126  
IB6830    15OCT    Santiago/Madrid    1230 0625+1
IB3250    16OCT    Madrid/Milano Linate    0850 1100

Recesso del consumatore (Penalità di annullamento)
In deroga alle Condizioni Generali di Contratto pubblicate sul sito www.earthviaggi.it, al consumatore che receda dal contratto prima della partenza, in caso di annullamento saranno addebitati a titolo di penale:
- Il premio della copertura assicurativa;
- La quota gestione pratica;
- Le seguenti percentuali sulla quota viaggio:
    - fino a 90 giorni prima della partenza: 15% della quota di partecipazione
    - da 89 a 60 giorni prima della partenza: 25% della quota di partecipazione
    - da 59 a 45 giorni prima della partenza: 35% della quota di partecipazione
    - da 44 a 21 giorni prima della partenza 50% della quota di partecipazione
    - da 20 a 14 giorni prima della partenza 75% della quota di partecipazione
    - oltre tale termine: 100% della quota di partecipazione

Oltre alle penalità relative alla biglietteria aerea (tariffe speciali, instant purchase, low cost e voli di linea).

Si precisa che:
- il riferimento è sempre ai giorni “di calendario”;
- per determinate destinazioni, per particolari servizi, per i gruppi precostituiti e per determinate combinazioni di viaggio, le penali sopra riportate potranno subire variazioni anche rilevanti;
- per determinati servizi turistici e non turistici le penali possono essere del 100% già al momento della proposta irrevocabile o della prenotazione/conferma da parte del tour operator; tali variazioni saranno indicate nei documenti relativi ai programmi fuori catalogo o ai viaggi su misura o a viaggi e servizi in genere non rientranti pienamente o parzialmente nel presente catalogo;
- in ogni caso, nessun rimborso spetta al consumatore che decida di interrompere il viaggio o il soggiorno per volontà unilaterale.

Le quote di partecipazione includono

  • Assistenza in partenza all’aeroporto di Milano Linate
  • Voli di linea Iberia da Milano a Santiago, via Madrid, e ritorno, come da programma, in classe economica
  • Voli di linea Latam Airlines da Santiago del Cile a Calama e da Arica a Santiago, in classe economica
  • Franchigia bagaglio: 20 Kg di bagaglio registrato più 1 solo bagaglio a mano di massimo 5 kg
  • Tutti i trasferimenti in pulmini privati a Santiago e nel Norte Grande, e in fuoristrada 4x4 da Hito Cajon a Colchane
  • Trasferimento in servizio collettivo dall’aeroporto di Calama a San Pedro de Atacama
  • Sistemazione in camera doppia standard negli Hotel indicati, o similari
  • Trattamento di prima colazione a Santiago, di mezza pensione con pranzi (in ristorante o pic
  • nic) e di pensione completa, come indicato nel programma
  • Tutte le visite ed escursioni indicate in programma, compresi gli ingressi e i permessi
  • Escursioni e visite collettive a San Pedro de Atacama
  • Guide locali parlanti spagnolo (parlanti italiano in Bolivia)
  • Visite ed escursioni con ingressi ai Musei, Parchi e Riserve
  • Polizza “Viaggi Rischio Zero”, UnipolSai Assicurazioni
  • Guida della Bolivia, ed. Polaris (per camera)
  • Kit da viaggio

Le quote di partecipazione non includono

  • Assicurazioni (bagaglio/sanitaria/annullamento, UnipolSai Assicurazioni)
  • Tasse aeroportuali e fuel surcharge (importo da riconfermare all’emissione del biglietto aereo)
  • Quota gestione pratica (Euro 70,00)
  • Eventuali tasse aeroportuali locali: attualmente sono tutte inserite nei biglietti aerei; potrebbero essere richieste o modificate senza preavviso dalle autorità locali
  • Tasse d’ingresso delle apparecchiature fotografiche nei luoghi turistici (da pagare in loco)
  • Early check in (prima delle ore 14) e late check out (dopo le ore 11) negli Hotel, eccetto dove specificato
  • Escursioni e visite facoltative, non previste in programma
  • Pasti non previsti in programma, menù à la carte, bevande, mance, facchinaggi, extra di carattere personale e tutto quanto non espressamente indicato.

1° Giorno - martedì 02 ottobre - Partenza per Santiago del Cile

Partenza da Milano con volo di linea Iberia per Santiago del Cile, via Madrid.
Pernottamento a bordo.

2° Giorno - mercoledì 03 ottobre - Arrivo a Santiago del Cile

Arrivo all'aeroporto di Santiago, incontro con la guida parlante italiano e trasferimento in Hotel.
Nel pomeriggio visita guidata della città coloniale e moderna. Pernottamento.

3° Giorno - giovedì 04 ottobre - Santiago de Cile - Calama - San Pedro de Atacama

Prima colazione in Hotel.
Trasferimento in aeroporto e volo di linea Latam Airlines per Calama. Incontro con la guida ed escursione al villaggio “aymara” di Caspana (2250 m-slm) e alla chiesa di Chiu Chiu (2525 m-slm). Partenza per San Pedro de Atacama (100 km), villaggio posto ai piedi del vulcano Licancabur (5916 m.).
Escursione nella Valle della Luna al tramonto. Pernottamento in Hotel.

4° Giorno - venerdì 05 ottobre - Deserto de Atacama - Lagune Miscanti e Minique

Prima colazione in Hotel.
Escursione nel deserto antico per osservare le conformazioni saline e le colonie di fenicotteri. Proseguimento per il villaggio di Toconao (2475 m-slm) da dove si risale alle Lagune Miscanti e Minique (4100 m-slm), nel paesaggio di vulcani e altipiani desertici. Pranzo in corso d’escursione. 
Pernottamento.

5° Giorno - sabato 06 ottobre - Escursione Tatio e Valle della Luna

Prima colazione in Hotel.
Partenza per l'altipiano del Tatio (100 km - circa 2 ore) per assistere, all'alba, allo spettacolare fenomeno geotermico dei gayser a 4300 metri di quota. Prima colazione a pic-nic ai bordi delle pozze di acqua calda. Rientro e tempo per relax e il pranzo (libero).
Resto della giornata a disposizione. 
Pernottamento.

6° Giorno - domenica 07 ottobre - San Pedro de Atacama - Laguna Colorada - Villamar (BOLIVIA)

Prima colazione in Hotel.
Si risale per la frontiera boliviana di Hito Cajon (45 km) a circa 4000 metri di quota, aggirando il maestoso vulcano Licancabur. Disbrigo delle formalità doganali e cambio dei mezzi. Attraversamento della Riserva Edoardo Avaroa con le stupende Laguna Verde e Laguna Colorada, i geyser del “Sol de Mañana”. Proseguimento per Villamar.  Pensione completa.

7° Giorno - lunedì 08 ottobre - Villamar - Tahua

Prima colazione in Hotel.
Partenza in direzione Nord attraverso l'altipiano desertico con le stupende lagune Honda, Chiarkota, Canapa e Hedionda, dove si osservano grandi colonie di fenicotteri. Arrivo al pueblito preispanico di San Pedro de Quemes e proseguimento fino al villaggio di  Tahua, ai margini settentrionali del Salar e ai piedi del vulcano Tunupa. Pranzo in corso d’escursione.
Sistemazione al Lodge Tayka del Sal (3700 m-slm).
Cena e pernottamento.

8° Giorno - martedì 09 ottobre - Tahua - Salar de Uyuni - Colchani

Prima colazione in Hotel.
Giornata dedicata ad una delle tappe più emozionanti del viaggio: l’attraversamento del Salar di Uyuni, il più esteso deserto di sale al mondo (circa 12.000 kmq) situato ad un'altitudine di 3.800 metri.
Un bacino immenso di sale, un mare bianco che, a parole non esprime minimamente la sua maestosa bellezza. Il Salar di Uyuni dispiega la sua grandiosità affermando maestosamente gli incontestati primati del più grande e più alto bacino di sale del mondo. Le piste che attraversano il Salar nella stagione secca hanno un ottimo fondo, composto da mattonelle di sale dalla forma esagonale e permettono una buona andatura dei mezzi.
Visita delle mummie di Coquesa, in una grotta poco distante da Tahua. Sosta alla “Isla Pescado” e proseguimento per Colchani, centro della lavorazione del sale.
Sistemazione in lodge costruito con mattoni di sale. Pensione completa.

9° Giorno - mercoledì 10 ottobre - Colchani - Colchane (CILE)

Prima colazione in Hotel.
Partenza per il confine cileno attraversando il Salar de Coipasa, poco conosciuto. Cambio dei mezzi in frontiera e proseguimento per il villaggio di Colchane (3780 m-slm), posto ai piedi del Vulcano Isluga (5530 m) e sistemazione in semplice Hotel.
Pensione completa.

10° Giorno - giovedì 11 ottobre - Colchane - Putre

Prima colazione in Hotel.
Proseguimento in direzione Nord percorrendo la “puna”, il deserto d'alta quota. Si attraversano il Parco Salar de Surire (4525 m-slm) e le Riserve di Isluga e Las Vicuñas per raggiungere il villaggio di Putre.
Lungo il percorso si osservano branchi di camelidi andini e i cactus a forma di candelabro. Sosta al Lago Chungarà (4570 m-slm) nel panorama del Sajama (6520 m), montagna sacra del popolo aymara.
Sistemazione in Hotel, pensione completa.

11° Giorno - venerdì 12 ottobre - Putre - Belen - Codpa Valley

Prima colazione in Hotel. Da Putre partenza per la visita della precordigliera con i villaggi andini di Chapiquiña, Belén, Lupica, Saxamar, Ticnamar, Timar, per raggiungere nel pomeriggio la valle di Codpa. Visita ai petroglifi di Ofragía. Pranzo box lunch lungo il percorso. Sistemazione e pernottamento al Codpa Lodge Valley.

12° Giorno - sabato 13 ottobre - Codpa Valley - Arica

Prima colazione in Hotel.
Proseguimento per Arica lungo la strada asfaltata che collega il porto di Arica a La Paz.
Pranzo in corso d’escursione.
Sistemazione in Hotel e pernottamento.

13° Giorno - domenica 14 ottobre - Arica - Santiago del Cile

Prima colazione in Hotel.
Trasferimento all’aeroporto in tempo utile per la partenza del volo di linea Latam Airlines per Santiago del Cile. Arrivo e trasferimento in Hotel.
Sistemazione in Hotel e pernottamento.

14° Giorno - lunedì 15 ottobre - Santiago del Cile - Rientro in Italia

Prima colazione in Hotel.
Trasferimento all’aeroporto in tempo utile per la partenza del volo di linea Iberia per Milano, via Madrid. Pernottamento a bordo.

15° Giorno - martedì 16 ottobre - Arrivo in Italia

Arrivo all’aeroporto di Milano.

Hotel previsti (o similari)

Stelle : -
Colchane Hotel Isluga
Colchani Hotel Palacio De Sal
Putre Hotel Qantati
Atacama Hotel Kimal
San Pedro de Quemez Hotel Tayka De Piedra
Santiago del Chile Hotel Atton El Bosque
Arica Hotel Arica
Villamar Hotel Mallku Cueva
Codpa Codpa Valley Lodge



Il viaggio in fuoristrada 4×4 Il viaggio in fuoristrada 4x4

Un viaggio in fuoristrada è il modo più completo ed entusiasmante per esplorare e scoprire un Paese. Viaggiare con un veicolo 4×4 o con un Suv consente infatti di raggiungere luoghi che gli itinerari “normali” non comprendono e permette di […]

The post Il viaggio in fuoristrada 4×4 appeared first on Be Earth.




Bolivia: un incontro di colori Bolivia: un incontro di colori

“Se la terra scomparisse e rimanesse solo la Bolivia, tutti i climi e i prodotti della terra si ritroverebbero qui. Per la sua altezza, il suo clima, per la sua infinita varietà di caratteristiche geografiche, la Bolivia è come la […]

The post Bolivia: un incontro di colori appeared first on Be Earth.





Compila il modulo per richiedere maggiori informazioni

Altipiano cileno e boliviano in fuoristrada - Partenza 2 Ottobre

 








Aiutaci a migliorare