Speciale Agosto - Perù e Bolivia - Partenza 12 Agosto

La Cultura Inca del Tahuantinsuyo e l’altipiano Andino

QUOTE GARANTITE
Nessun adeguamento tariffario e valutario
VOLI
Le quote includono i voli e i relativi supplementi di alta stagione
Un viaggio alla scoperta delle bellezze storiche, culturali, antropologiche e naturalistiche del Perù e della Bolivia. Dopo oltre 100 anni dalla scoperta di Machu Picchu da parte di Hiram Bingham scopriremo non solo il famoso sito archeologico ma anche tutto il complesso sistema di insediamenti della Valle Sacra, la culla della civiltà Inca e il punto di partenza di ogni loro conquista. Uno scrigno dove è tutt’ora custodita la loro eredità culturale: un patrimonio inestimabile di saperi che sono alla base della quotidianità e del folclore andino. E’ prevista la visita al pueblo di Calca il 15 Agosto in occasione della Festa dell’Immacolata Concezione. Dal Lago Titicaca e l’Isola del Sol, si prosegue per la Bolivia dove è possibile vivere l’esperienza nell’ambiente naturalistico più selvaggio e suggestivo del mondo: il Salar de Uyuni. Una proposta dinamica per visitare il meglio del Perù e della Bolivia nel migliore rapporto qualità/prezzo.

Servizi

- Partenza esclusiva Earth Cultura e Natura garantita per massimo 8 partecipanti - Tutti i trasferimenti sono privati con minibus e autista parlante spagnolo, ad eccezione della tratta Puno/Cusco che viene effettuata con pullman turistico (servizio regolare in condivisione con altri turisti e guida locale parlante spagnolo/inglese per le visite lungo il percorso) sino a 5 partecipanti. Da 6 partecipanti il trasferimento viene effettuato con mezzo privato e guida parlante italiano. - Nel salar de Uyuni i trasferimenti sono effettuati con auto 4x4 e autisti parlante spagnolo - Tutti i servizi sono privati ad eccezione della navigazione sul Lago Titicaca, in servizio condiviso. - Il percorso affronta gradualmente le quote andine per favorire il migliore acclimatamento possibile - Le visite e le escursioni sono effettuate con guide locali parlanti italiano (in Bolivia parlanti italiano se disponibili) - I pernottamenti sono previsti in Hotel selezionati di categoria 3 stelle superiore e 4 stelle (Hostal all’Isola del Sole) - Sono previsti 9 pasti lasciando per i restanti la libertà di scoprire la rinomata gastronomia peruviana, in ristoranti consigliati. In Bolivia saranno indicati specifici ristoranti selezionati. - E’ garantita l’assistenza durante il viaggio H24 dai nostri uffici in loco e ai numeri di emergenza di Earth

Quote individuali di partecipazione in camera doppia

Da 4 a 5 partecipanti € 3.690,00
Da 6 a 7 partecipanti € 3.490,00
8 partecipanti € 3.270,00
Suppl. camera singola € 490,00
Tasse aeroportuali e fuel surcharge (da riconfermare all'emissione) € 520,00
Assicurazione bagaglio-sanitaria-annullamento fino a 4000 euro € 98,00
Assicurazione bagaglio-sanitaria-annullamento da 4000 a 6000 euro € 156,00
Partenze da altri aeroporti Su richiesta
Quota gestione pratica € 70,00

Quote di partecipazione
Il presente programma è basato su orari, tasse aeroportuali, tariffe dei trasporti e costi dei servizi a terra in vigore il mese di Aprile 2018.
Le quote di partecipazione sono espresse in Euro e intese per persona.

Le tariffe aeree sono state calcolate in base ad una specifica classe di prenotazione di gruppo e compagnia aerea, in partenza da Milano. E’ possibile richiedere (con eventuale supplemento) la partenza da tutti gli altri aeroporti italiani.

Le quotazioni alberghiere sono riferite agli hotel indicati, o similari.

Qualora i servizi indicati non fossero disponibili al momento della prenotazione Earth si riserva il diritto di modificare le quote qui riportate, sulla base dei costi dei nuovi servizi confermabili.

Per questa partenza, in deroga alle Condizioni Generali di Contratto, nessun adeguamento valutario verrà applicato. Una variazione delle tariffe dei trasporti o dei costi dei servizi indicati che dovesse verificarsi entro 20 giorni dalla data di partenza, determinerà una revisione delle quote.

Sono escluse dalla “quota di partecipazione” le tasse aeroportuali e l’eventuale sovrapprezzo carburante (fuel surcharge). Essendo tali costi estremamente variabili, sono indicati all’atto della prenotazione e verranno riconfermati all’emissione del biglietto aereo.

OPERATIVO VOLI PREVISTI:
LA8066    12 agosto    Milano Mxp-San Paolo    22.20 05.50       
LA8066    13 agosto    San Paolo-Lima    07.40 11.05
LA2027    14 agosto    Lima-Cuzco    09.44 11.16
                        La Paz - Uyuni
                        Uyuni - Uyuni
LA893    24 agosto    La Paz/Santiago del Cile    11.20 15.20
LA8027    24 agosto    Santiago del Cile/San Paolo     16.45 20.40
LA8062    24 agosto    San Paolo/Milano Malpensa    22.50 15.20 del 25 agosto

Recesso del consumatore (Penalità di annullamento)
In deroga alle Condizioni Generali di Contratto pubblicate sul sito www.earthviaggi.it, al consumatore che receda dal contratto prima della partenza, in caso di annullamento saranno addebitati a titolo di penale:
- Il premio della copertura assicurativa;
- La quota gestione pratica;
- Le seguenti percentuali sulla quota viaggio:
    - penalità del 25% fino a  60 giorni prima della partenza del viaggio
    - penalità del 50% da 59 a 45 giorni prima della partenza del viaggio
    - penalità del 75% da 44 a 29 giorni prima della partenza del viaggio
    - oltre tale termine: 100% della quota di partecipazione

Oltre alle penalità relative alla biglietteria aerea (tariffe speciali, instant purchase, low cost e voli di linea).

Si precisa che:
- il riferimento è sempre ai giorni “di calendario”;
- per determinate destinazioni, per particolari servizi, per i gruppi precostituiti e per determinate combinazioni di viaggio, le penali sopra riportate potranno subire variazioni anche rilevanti;
- per determinati servizi turistici e non turistici le penali possono essere del 100% già al momento della proposta irrevocabile o della prenotazione/conferma da parte del tour operator; tali variazioni saranno indicate nei documenti relativi ai programmi fuori catalogo o ai viaggi su misura o a viaggi e servizi in genere non rientranti pienamente o parzialmente nel presente catalogo;
- in ogni caso, nessun rimborso spetta al consumatore che decida di interrompere il viaggio o il soggiorno per volontà unilaterale.

Le quote di partecipazione includono

  • Voli di linea Latam da Milano Malpensa a San Paolo e ritorno
  • Voli di linea Latam da San Paolo a Lima e da Santiago del Cile a Lima in classe economica
  • Voli di linea Latam da Lima a Cusco, in classe economica
  • Volo da La Paz ad Uyuni e viceversa in classe economica

    Per il Perù:
  • Pernottamenti in camera doppia standard negli hotel menzionati o similari con prima colazione continentale, americana o buffet (a seconda degli hotel)
  • Trasferimenti da/per gli aeroporti in Perù con assistenza in italiano
  • Trasferimenti privati con autista parlante spagnolo a Cusco e in Valle Sacra da Lima a Arequipa
  • Da 2 a 5 partecipanti, trasferimento da Puno a Cusco con pullman turistico (servizio regolare in condivisione con altri turisti e guida locale parlante spagnolo/inglese) con visita del sito di Raqchi e della chiesa di Andahuaylillas
  • A partire da 6 partecipanti, trasferimento da Puno a Cusco con mezzo privato e guida parlante italiano (con visita anche al sito archeologico di Sillustani sulla rotta Puno Cusco)
  • Visite ed escursioni con guide locali parlanti italiano (una guida a Lima e una guida per le visite di Cusco, Valle Sacra e Machu Picchu)
  • Biglietti per il treno per/da Machu Picchu Pueblo in classe Expedition/Vistadome
  • Entrate ai siti menzionati

    Per la Bolivia:
  • Pernottamenti in camera doppia standard negli hotel/hostal menzionati o similari con prima colazione continentale, americana o buffet (a seconda degli hotel)
  • Trasporto privato per i trasferimenti e le escursioni, con mezzi fuoristrada 4X4 (1 mezzo ogni 4 partecipanti) nel tour dell'altipiano ad Uyuni
  • Assistenza di guide locali parlanti italiano, se disponibili
  • Entrate ai siti menzionati
  • Polizza “Viaggi Rischio Zero”, UnipolSai Assicurazioni
  • Guida del Perù, ed. Polaris (una per camera)
  • Kit da viaggio

Le quote di partecipazione non includono

  • Assicurazioni (bagaglio/sanitaria/annullamento, UnipolSai Assicurazioni)
  • Tasse aeroportuali e fuel surcharge (€ 520,00, da riconfermare all’emissione del biglietto aereo)
  • Mance in aeroporto e in hotel
  • Quota gestione pratica (Euro 70,00)
  • Early check in e late check out negli alberghi, eccetto dove specificato
  • Escursioni e visite facoltative, non previste in programma
  • Pasti non previsti, menù à la carte, bevande, mance, extra di carattere personale e tutto quanto non espressamente indicato.

1° Giorno - domenica 12 agosto - Partenza per Lima

Partenza dall’aeroporto di Milano Malpensa alle ore 22:20 con volo di linea Latam per San Paolo.
Pasti e pernottamento a bordo.

2° Giorno - lunedì 13 agosto - Lima

Arrivo all’aeroporto di San Paolo, Terminal 3, alle ore 05:50. Proseguimento, dallo stesso terminal, con il volo di linea Latam per Lima alle ore 07:40.
Arrivo all’aeroporto Internazionale Jorge Chavez di Lima previsto alle ore 11:05.
Disbrigo delle formalità doganali e incontro con la nostra organizzazione (nella hall degli arrivi internazionali, con cartello identificativo EARTH).
Trasferimento privato in Hotel (early check-in non incuso).
Nel primo pomeriggio visita del centro storico di Lima, dichiarato Patrimonio Culturale dall’UNESCO. Si visitano la Plaza de Armas, racchiusa tra i palazzi più importanti dell'epoca coloniale, la bella Cattedrale dove è custodita la tomba di “Pizarro el conquistator” e la chiesa di San Francesco con l'annesso monastero del 1600.
Pernottamento.

3° Giorno - martedì 14 agosto - Lima - Cusco - Valle Sacra degli Incas

Prima colazione in Hotel.
Al mattino presto trasferimento in aeroporto e partenza con il volo di linea Latam per Cusco.
Arrivo a Cusco posta a 3350 metri di quota e partenza immediata per la Valle del Rio Urubamba, il granaio degli Incas, che per la sua fertilità e bellezza fu considerata sacra dal popolo andino.
La vallata si estende per circa 100 km, in un paesaggio magico.
Sosta al villaggio di Pisac (2600 m-slm) dove ormai tutti i giorni si svolge il mercato di artigianato andino nella piazzetta del pueblo.
Trasferimento in Hotel e tempo a disposizione per acclimatarsi alla quota andina.
Pernottamento.

4° Giorno - mercoledì 15 agosto - Maras - Calca - Ollantaytambo - Machu Picchu Pueblo

Prima colazione in Hotel.
Visita delle spettacolari saline incaiche di Maras, ricavate sul pendio di una montagna, ancora oggi utilizzate dagli abitanti del villaggio per l'estrazione del sale. Proseguimento per il Pueblo di Calca in tempo utile per assistere ai festeggiamenti dell’Immacolata Concezione, la tradizionale processione con la statua della Vergine (in stile andino) affiancata dai gruppi folcloristici con costumi e maschere, provenienti dalle valli limitrofe (quechua e queros), nel frastuono di musica e danze tipiche.
Nel pomeriggio proseguimento per Ollantaytambo per visitare la sua imponente fortezza incaica, ultimo baluardo degli Inca a difesa dagli invasori.
Al termine si prosegue a piedi alla stazione ferroviaria per la partenza con il trenino che conduce a Machu Picchu Pueblo. Il percorso dura 1 ora e 45 minuti circa. Arrivo nel piccolo e caotico villaggio posto a 2040 metri di quota, sorto attorno ai binari della ferrovia, con negozi e bazar per turisti, pub e ristoranti di ogni genere. Proseguimento a piedi per raggiungere l’Hotel.
Cena e pernottamento in Hotel.

Importante:
A bordo dei treni da/per Machu Picchu Pueblo è consentito solamente il trasporto di un bagaglio a mano (zaino o piccola borsa, del peso massimo di 5 kg). Prevedere pertanto un bagaglio a mano con il necessario per l’escursione a Machu Picchu.

Siete pregati di leggere attentamente le norme di comportamento per la visita di Machu Picchu, riportate nelle Informazioni Utili.


NB: L’ingresso a Huayna Picchu non è compreso. Chi fosse interessato deve farne richiesta all’atto della prenotazione.

5° Giorno - giovedì 16 agosto - Machu Picchu Pueblo - Cusco

Prima colazione in Hotel.

“All’improvviso ci trovammo in mezzo a una serie di costruzioni ricoperte dalla selva. I muri erano di un bel granito bianco, meravigliosamente tagliati e lavorati in maniera da unirsi perfettamente senza bisogno di cemento. Il sito era una sorpresa dopo l’altra: ci rendemmo presto conto che ci trovavamo nel bel mezzo delle rovine più meravigliose che fossero mai esistite in Perù”
(24 luglio 1911, Hiram Bingham scopre Macchu Picchu).


Al mattino presto si risale in pulmino il colle di Machu Picchu (12 km), a 2350 metri di quota.
All’alba si può assistere al magico gioco dei primi raggi di sole che illuminano le pietre della cittadella incaica, prima di iniziare la visita guidata del gruppo archeologico più importante del Sud America, scoperto nel 1911 dall'esploratore americano Hiram Bighman.
Negli ultimi anni la ricerca sulla cittadella incaica ha dimostrato che Machu Picchu fu un “centro di studi per lo sviluppo agricolo, edilizio e astronomico” voluto da Pachacutec, il più importante sovrano inca.
Nel pomeriggio partenza in treno per la stazione di Ollantaytambo (1 ora e 45 minuti), arrivo e proseguimento via terra con bus/pullmino privato per Cusco e sistemazione in Hotel. Pernottamento.

6° Giorno - venerdì 17 agosto - Cusco

Prima colazione in Hotel.
Posta a 3350 metri di quota, Cusco, che in lingua quechua si traduce in "l'ombelico del mondo", è la capitale dell'Impero Inca, di cui rimangono ben conservate le imponenti rovine del suo passato glorioso. I siti archeologici, i tesori dell'epoca coloniale, i mercati colorati, le chiese e le piazze, fanno di Cusco la più affascinante città del Sud America.  
Visita della caratteristica Plaza de Armas contornata dalle abitazioni in stile coloniale con i tipici balconi in legno lavorato, della Cattedrale in sontuoso stile barocco, del tempio incaico di Coricancha anche chiamato il Tempio del Sole.
Escursione nei dintorni di Cusco per visitare i gruppi archeologici più importanti: i centri cerimoniali di Tambo Machay, Pucapucara e Q'enqo, la fortezza di Sacsayhwaman.
Rientro in città e tempo a disposizione. Pernottamento in Hotel.

7° Giorno - sabato 18 agosto - Cusco - Puno

Prima colazione in Hotel.
Trasferimento al Bus Terminal e proseguimento del viaggio per l’ultima tappa che conduce alla città di Puno (390 km - circa 8 ore), con pullman turistico  (in servizio collettivo in condivisione con altri turisti di diversa nazionalità e guida locale parlante inglese/spagnolo) percorrendo l'arido altipiano che risale dolcemente sino al Passo La Raya (4300 mt-slm), posto ai piedi del Ghiacciaio Santa Rosa. Lungo il percorso  sosta per visitare la chiesa di Andahuaylillas (XVII Sec.), anche chiamata la "Cappella Sistina" del Sud America, dove si osservano gli altari dorati e gli interessanti affreschi di artisti anonimi cusqueñi. Visita delle rovine del centro cerimoniale di Raqchi, con il celebre tempio dedicato a Viracocha, massima divinità Inca, da cui, secondo la cosmologia andina, discenderebbe tutto l’universo.
Pranzo in corso di escursione.
Arrivo a Puno posta sui bordi del Lago Titicaca e sistemazione in Hotel.
Pernottamento.

8° Giorno - domenica 19 agosto - Puno - Tiwanaku - Copacabana

Prima colazione in Hotel.
Partenza per Desaguadero al confine con la Bolivia (150 Km - 3 ore circa). Assistenza alle formalità doganali (cambio di mezzo di trasporto) e partenza per Tiwanaku e visita del sito archeologico più importante della Bolivia, dichiarato dall’Unesco Patrimonio Culturale dell’Umanità.
Pranzo in corso di escursione.
Al termine proseguimento sino a Copacabana e sistemazione in Hotel.
Pernottamento.

9° Giorno - lunedì 20 agosto - Copacabana - Isla del Sol

Prima colazione in Hotel.
Partenza in barca a motore per l’Isola del Sole, importante centro cerimoniale del Lago Titicaca e luogo dove si svilupparono le culture più avanzate del Sudamerica.
Secondo la leggenda andina, dalla schiuma del Lago Titicaca emersero Manco Kapac e Mama Ocllo, i capostipiti della dinastia del Sole. Insieme partirono verso nuovi territori sulle Ande dando origine alla cultura e alla storia del popolo Inca.
Giornata dedicata libera esplorazione di questa Isola dove mito e storia si intrecciano per godere appieno della magia del Lago Titicaca.
Pranzo in un ristorante locale.
Pernottamento in un semplice Hotel.

10° Giorno - martedì 21 agosto - Isla del Sol - Copacabana - La Paz - Uyuni

Prima colazione in Hotel.
Rientro in barca e motore a Copacabana.
Breve visita della piazza principale e dell’antica chiesa che ospita la “Virgen Morena”, patrona dei boliviani. Proseguimento per La Paz ( 4 ore circa). Arrivo all’aeroporto El Alto in tempo utile per la partenza del volo serale per Uyuni. Arrivo ad Uyuni (50 minuti ca di volo) , incontro con la guida locale e trasferimento in Hotel. Cena e pernottamento.

11° Giorno - mercoledì 22 agosto - Uyuni - La Paz

Prima colazione in Hotel.
Uyuni, posta ai margini del grande Salar omonimo è una delle tappe più emozionanti del viaggio:
l’attraversamento del Salar de Uyuni.
Un bacino immenso di sale, un mare bianco che, a parole non esprime minimamente la sua maestosa bellezza. Abbagliante, il Salar di Uyuni dispiega la sua grandiosità affermando maestosamente gli incontestati primati del più grande e più alto bacino di sale del mondo (circa 12.000 kmq ad un'altitudine di 3.800 metri). Si raggiungerà la suggestiva “Isla di Incahuasi”, un rilievo situato nel cuore del Salar di circa 150 metri di altezza, completamente coperto di enormi cactus centenari (cactus trichoreus). Le piste che attraversano il Salar nella stagione secca hanno un ottimo fondo, composto da mattonelle di sale dalla forma esagonale e permettono una buona andatura dei mezzi. Pranzo pic-nic in corso d’escursione.
Si prosegue per Colchani, centro della lavorazione del sale.
Rientro ad Uyuni in tempo utile per la partenza del volo per La Paz.
Arrivo e trasferimento in Hotel.
Pernottamento.

12° Giorno - giovedì 23 agosto - La Paz

Prima colazione in Hotel.
Visita della città di “Nuestra Señora de La Paz”, Sede del Governo della Bolivia. Passeggiata per la "Plaza Murillo", l’antica piazza d’armi o maggiore, dove si vedono il congresso, il Palazzo Presidenziale e la Cattedrale. Proseguimento sino al "Mercato delle streghe" dove è possibile reperire gli elementi utilizzati per la medicina locale. Al termine discesa fino alla Chiesa di San Francesco, un gioiello dell'arte barocca mestiza, la cui facciata è decorata con motivi indigeni. Proseguimento per la Valle della Luna, il cui nome si deve all’aspetto lunare generato dall’erosione eolica e idrica, caratterizzato da fragili stalagmiti.
Pranzo in ristorante locale.
Pernottamento in Hotel.

13° Giorno - venerdì 24 agosto - La Paz - Santiago del Cile - San Paolo

Prima colazione in Hotel.
Trasferimento in aeroporto in tempo utile per la partenza del volo Latam per Santiago del Cile delle ore 11:20. Arrivo alle ore 15:20 e proseguimento per San Paolo con il volo di linea Latam delle ore 16:45. Arrivo alle ore 20.40.
Partenza per Milano con il volo Latam delle ore 22:50.
Pasti e pernottamento a bordo.

14° Giorno - sabato 25 agosto - Arrivo in Italia

Arrivo all’aeroporto di Milano Malpensa Terminal 1 alle ore 15:20.

Hotel 4/3 Stelle previsti o similari

Stelle : -
Copacabana Gloria Copacabana
Uyuni Hotel Jardines De Uyuni
Isla del Sol Hostal Puerta del Sol
La Paz Casa de Piedra boutique
Stelle :
Cusco Los Portales
Machu Picchu pueblo El Mapi
Valle Sacra Hatun Valley
Stelle :
Lima Jose Antonio
Puno Jose Antonio



Il viaggio in fuoristrada 4×4 Il viaggio in fuoristrada 4x4

Un viaggio in fuoristrada è il modo più completo ed entusiasmante per esplorare e scoprire un Paese. Viaggiare con un veicolo 4×4 o con un Suv consente infatti di raggiungere luoghi che gli itinerari “normali” non comprendono e permette di […]

The post Il viaggio in fuoristrada 4×4 appeared first on Be Earth.




Bolivia: un incontro di colori Bolivia: un incontro di colori

“Se la terra scomparisse e rimanesse solo la Bolivia, tutti i climi e i prodotti della terra si ritroverebbero qui. Per la sua altezza, il suo clima, per la sua infinita varietà di caratteristiche geografiche, la Bolivia è come la […]

The post Bolivia: un incontro di colori appeared first on Be Earth.





Compila il modulo per richiedere maggiori informazioni

Speciale Agosto - Perù e Bolivia - Partenza 12 Agosto

 








Aiutaci a migliorare